Pubblicato da: scudieroJons | luglio 19, 2017

Il profumo delle principesse

Una sera, dopo teatro, un gruppo di aristocratiche – fra cui la principessa Bibesco – decisero di andare a trovarlo.
Viveva recluso, attendendo alla sua opera, e lo dominava il timore che un pulviscolo, un effluvio, un corpo che si spostasse nella stanza gli provocasse uno dei suoi attacchi d’asma.
L’ora era tarda – ma le sue insonnie erano conosciute. Le signore suonarono a lungo, sino a quando apparve la governante Céleste.
Chiesero di vederlo; la governante scomparve e tornò poco dopo per dire che non poteva riceverle.
Spiegò (non sapremo mai se quelle parole fossero dovute al genio letterario del suo padrone, o al suo): Monsieur craint le parfum des princesses (“Il signore teme il profumo delle principesse”).

Chi è?

da Classic Pursuit, di Giovanni Mariotti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: