Pubblicato da: scudieroJons | marzo 7, 2017

De europantica eloquentia

Voilà los muy guapos politics der UE wie lutte contra der ingiustice y der mal, por der ideal van una Europa unita y democratica in eine world de pax where se sprache eine sola lingua.

Il capo del governo spagnolo Mariano Rajoy, la cancelliera tedesca Angela Merkel, il presidente francese Francois Hollande e il presidente del Consiglio italiano Paolo Gentiloni si sono incontrati oggi a Versailles per uno scambio di opinioni sull’attuale difficile situazione europea e per tracciare un programma di rilancio degli ideali dell’Europa futura. Per una migliore comprensione reciproca, i quattro capi di stato o di governo hanno deciso di parlare tra loro in europanto, la lingua del futuro.
Nel corso dell’incontro tra le quattro eminenti personalità sono stati discussi molti gravi problemi, tra i quali:
1) Komme de gekke vaches problema in der mundo definitly resolveren.
2) Komme dekouvre if on Mars ist life.
3) Toda la Veritheit over de morte van Diana.
4) Komme nous proteggere da mentalidad enferma de Herr Trump.
5) Komme change fausse Euro in echte Deutschemark.
E’ stato stabilito che per cambiare un euro leggero in pesanti marchi tedeschi occorra aggiungere: 100.000 kokilles St. Jak vides, 1 helicoptero Agusta, 1 mask van karnival de porcelet, 1 rosa canina, 1 metre corde, 1 megafono, 1 flacon parfum “Egoiste”, 15 square metres van intieme linge color rubro.

Tra non molto anche noi comuni cittadini europei dovremo abituarci a parlare in europanto, così cadranno anche le barriere della diversità delle lingue.
De Europantico Instituto van Bricolinguistik sinds manige jaaros desnogs propose eine definitiva soluzio por eine efficace und pleasante communication intra persons van differentes langauages die bypasse Englanto: Europanto, de only lingua dat man canspeake zonder estudy!
Ecco il grande vantaggio! Per poter parlare in europanto non occorre studiare le lingue!
Om Europanto te speakare, tu basta mixare alles wat tu know in extranges linguas.
E per chi non conosce neanche una parola delle lingue straniere?
Wat tu know nicht, keine worry, tu invente. Wat come out importe nicht und el zal altime better esse dann “What-is-this? This-is-a-dog”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: