Pubblicato da: scudieroJons | febbraio 22, 2017

Tra due Guanciali

Con quest’abitudine che hanno preso le reti televisive di cambiare più volte la programmazione all’ultimo momento, per inseguire gli alti livelli di share, mi sono perso la prima puntata della “Porta rossa”, la storia del poliziotto assassinato che da morto indaga sul proprio omicidio. Mi avevano detto che iniziava il 17, anzi no, il 24, e invece eccolo lì…  Non è che lo volessi vedere, ma avrei voluto risparmiarmi la sorpresa di imbattermi inavvertitamente nel telefilm mentre passavo da un canale all’altro. Non lo sanno le aziende che il palinsesto televisivo (lo dice la parola stessa), deve essere fisso e immutabile, e non deve essere cancellato e riscritto continuamente? Ma il peggio è stato che avendo deciso di allontanarmi velocemente dal canale del morto che indaga, sono finito nella replica di un telefilm in cui lo stesso attore, con la stessa faccia da morto vivente assunta per esigenze di copione, esibisce una sorprendente e polemica vitalità in un convento di monache. Saranno state contente le sue ammiratrici, che per una serata avranno potuto dormire tra due Guanciali.

Io invece non mi faccio tentare dalle sensitive dell’ultima ora, e la mia preferenza andrà sempre alla brava e simpatica Jennifer Love Hewitt.

mug5

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: