Pubblicato da: scudieroJons | dicembre 28, 2016

Non per il solo piacere

alexander

Questo ragazzo, Alexander, che scioglie le briglie della sua fantasia tra le marionette, bambole che si muovono in un piccolo teatro, o un suo coetaneo che gli assomiglia, ricompare al termine di un breve filmato pubblicitario.

Quando il ragazzo dice: “Mamma, voglio questo!” la madre gli risponde: “Ma amore, questi non vanno insieme, non ti pare?” Una donna che si assume il compito di salvaguardare il rispetto dei ruoli codificati dalla tradizione più ammuffita.

Dio non voglia che il maschio, per mezzo di una frequentazione troppo assidua con i giochi che sviluppano l’empatia, finisca per diventare un adulto che rispetta le donne, i sessualmente diversi e in genere le persone svantaggiate.

Come può cambiare il mondo se non cominciano le madri?

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: