Pubblicato da: scudieroJons | agosto 5, 2016

Cinema Cult – 13 – Vogliamo vivere

cinema13

Vogliamo vivere

Annunci

Responses

  1. Fantastico noir brillante, irripetibile …. solo avvicinato da @Mel Brook nel su abile remake ! 😀

    • Sì, è vero, Mel Brooks è bravissimo, ma il “tocco di Lubitsch” è inimitabile. Eppure alla sua uscita il film ebbe anche molte critiche. Nel suo libro Il vizio del cinema, Gianni Amelio ci ricorda come nel film “Riferendosi al prim’attore della sgangherata compagnia polacca che recita Amleto, un capoccione nazista dice testualmente: “Tratta Shakespeare come noi trattiamo la Polonia”… Secondo alcuni il regista e gli autori si sarebbero resi colpevoli di umorismo osceno, ovvero di aver voltato in burla una tragedia. In realtà, spiega Amelio, la satira del film riguardava il nazismo e la sua aberrante e ridicola ideologia. E infine Amelio ci ricorda il pensiero di Mark Twain il quale diceva che la vera fonte dell’umorismo non è mai la contentezza ma la disgrazia.
      Ciao : )


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: