Pubblicato da: scudieroJons | settembre 21, 2015

Donne, attente alle donne!

chepriaVuoi imparare a giocare a scacchi? Sai già giocare e vuoi migliorare? Vuoi diventare Grande Maestro, o almeno G M Femminile? Allora non basta abbracciare e accarezzare la scacchiera. E’ necessario studiare e fare pratica del gioco. Per molto tempo. Anni.

Per mettere alla prova le tue doti, per saggiare la tua predisposizione al gioco, puoi provare a risolvere qualche facile problema, tratto da una situazione di gioco reale, come questa che ti propongo, presentatasi alla 46esima mossa della partita giocata tra la WGM Lilit Mkrtchian e la WGM Olga Girya al 5th Women International Krystyna Holuj-Radzikowska Memorial 2015 che si sta svolgendo a Wroclaw

quiz1In partita era stata raggiunta questa posizione:

quiz2in cui Olga Girya minacciava di catturare la torre bianca in c1 con l’alfiere.

Lilit Mkrtchian ha messo in salvo la torre

quiz3piazzandola in una casa bianca e protetta da un pedone.

Olga Girya ha pensato di approfittare della mancanza di difese in prima traversa per attaccare l’alfiere biancoquiz4

con la certezza di poterlo catturare alla mossa successiva.

Ma la mossa del nero è stata un errore, perché il bianco ha a sua disposizione una mossa fortissima che farà pendere irreversibilmente a suo favore il sostanziale equilibrio del match.

Qual è la mossa del bianco che permette a Lilit di vincere la partita, costringendo Olga alla resa?

Se la trovi subito hai le qualità per diventare un giorno una killer della scacchiera.

pericolo

Proprio come Masha.

La soluzione:

(evidenziare per leggere)

In partita Lilit Mkrtchian ha eseguito la mossa più forte: Torre di c6 prende in c7.

Con questa mossa viene messo in evidenza il drammatico sovraccarico della Donna nera, che non solo deve guardarsi dall’attacco della torre ma deve cercare di proteggere contemporaneamente le caselle f8 e c8 dove la Donna e la torre minacciano di dare scacco, ma al contempo non può abbandonare la guardia della casa h7 che è attaccata da Torre e Donna insieme.

Dopo aver dato due inutili scacchi Olga Girya ha abbandonato.

Annunci

Responses

  1. il corto animato è ME-RA-VI-GLIO-SO!!! 😀

    • Sì, è vero. Ci sono gli scacchi e di solito questo mi basta, ma anche la possibilità di ridiventare bambini per cinque minuti non è niente male.
      Ciao : )


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: