Pubblicato da: scudieroJons | giugno 6, 2015

Un segno dei tempi?

Come dobbiamo interpretare quello che è accaduto all’attore Ted Neely, universalmente conosciuto per aver recitato, molti anni fa, nel ruolo di Gesù nel musical cinematografico Jesus Christ Superstar?
Giunto a Fiumicino con la compagnia di attori che sta portando in tutto il mondo una riedizione teatrale dell’opera, Neely, che a distanza di più di quarant’anni, interpreta di nuovo la parte di Gesù, è stato fermato alla dogana perché, avendo smarrito il passaporto dopo aver fatto il check-in a Los Angeles, da dove era partito, era sprovvisto di documenti di riconoscimento. Un suo collaboratore ha raccontato che l’attore ha cercato, usando il web, di farsi riconoscere, ma non c’è stato niente da fare. La polizia della nostra ineffabile Repubblica, che non molti anni fa ha mostrato la sua profonda corruttibilità, mandando libera una prostituta minorenne accusata di furto ma protetta da un potente uomo d’affari, ha mostrato oggi tutta la sua ottusità mettendo i bastoni tra le ruote ad uno stimato professionista dello spettacolo. Si è quasi avverata la profezia, o l’oscura minaccia, di un arresto di Gesù, che Dostoevskij attribuisce al Grande Inquisitore, nei Fratelli Karamazov.
“Una volta arrivato a Fiumicino si è accorto di non avere più i documenti e lì è iniziata l’odissea”, ha detto Giorgio Brugnoli, assistente di produzione e amico dell’attore, come riporta il Messaggero.
E noi gli siamo grati per il fatto che non abbia detto invece: “e lì è iniziato il suo calvario”.
E ci scusiamo con Ted per il contrattempo che gli abbiamo procurato con la nostra inveterata tendenza a ricercare il summum ius, ottenendo sempre la summa iniuria.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: