Pubblicato da: scudieroJons | maggio 2, 2015

Il pane e i pesci

expo

Tra sbadigli per la noia, inni alla vita e devastazioni della città è iniziata la lunga avventura dell’Esposizione Universale. Il tempo ci dirà se il suo vero obiettivo è di promuovere iniziative per assicurare il cibo a tutti gli abitanti del mondo o servirà solo alla parte sazia del pianeta per arricchire e diversificare il già ricco menu.

Auspicando che lo scopo più nobile sia raggiunto, gli dedichiamo una filastrocca di Gianni Rodari.

Il Pane

 S’io facessi il fornaio
vorrei cuocere un pane
così grande da sfamare
tutta, tutta la gente
che non ha da mangiare.

Un pane più grande del sole,
dorato, profumato
come le viole.

Un pane così
verrebbero a mangiarlo
dall’India e dal Chilì
i poveri, i bambini,
i vecchietti e gli uccellini.
Sarà una data
da studiare a memoria:
un giorno senza fame!
Il più bel giorno di tutta la storia.

I pesci, che una volta erano considerati un cibo povero, si potrebbero consigliare a Matteorenzi; per il fosforo, che sarebbe tanto utile per la memoria, che gli fa pietosamente difetto.

Alcune settimane fa si era dimenticato di invitare Pierluigi Bersani alla Festa dell’Unità di Bologna, ieri si è dimenticato di citare Romano Prodi tra quelli che più hanno contribuito perché l’Expo 2015 fosse assegnata a Milano.

Ne riparleremo quando verrà a chiederci il voto per il suo partito di cinici ingrati, smemorati e trasformisti.

Annunci

Responses

  1. in effetti servirà a fare ingrassare (in ogni senso) chi già è in eccesso di peso… bella la poesia di Rodari, “Un giorno senza fame”! Ma noi non possiamo dimenticare Malthus e sappiamo che aveva ragione.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: