Pubblicato da: scudieroJons | marzo 6, 2015

Atterraggio di fortuna

harrford

Mi ha fatto prendere un bello spavento Harrison Ford quando si è diffusa la notizia che il suo aereo  ha avuto un guasto e ha quasi rischiato di precipitare. E’ stato invece un atterraggio molto duro e con gravi conseguenze, ma per fortuna il vecchio Harrison se la caverà, molto presto, gli auguriamo. Contrariamente a molti altri attori che sul set sono uomini d’azione e poi nella vita sono accaniti pantofolai, Harrison Ford è realmente un uomo spericolato, e perciò merita tutta l’ammirazione che lo circonda da molti anni. Ma forse questa volta ha un po’ esagerato. All’inizio pensavo che stesse pilotando il suo jet personale, ma poi ho letto che si trattava di un monomotore ad elica. Allora mi sono detto: Strano che uno di questi aerei leggerissimi e perfezionatissimi che costruiscono adesso abbia avuto un guasto tale da impedirgli di atterrare semplicemente planando! Ma leggendo i particolari di cronaca ho appreso che non si trattava di un aereo moderno, bensì di un aereo costruito e adoperato ai tempi della GMII, negli anni ’40.

harrison

Insomma era una nostra vecchia conoscenza.

 

In questo caso Harrison ha dimenticato di osservare la regola aurea che chiunque farebbe bene a tenere in considerazione: che si vada in bicicletta o in motorino, in automobile o su una locomotiva, in nave o in aereo, per stare più tranquilli il veicolo non deve MAI essere più vecchio di chi lo sta pilotando.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: