Pubblicato da: scudieroJons | giugno 4, 2014

Tempo di test

cheval

L’anno scolastico è finito e tra poco cominceranno gli esami per chi è arrivato alla fine di un ciclo di studi. Anche gli affezionati cinque allievi che hanno seguito le lezioni per principianti senza speranza che ho disseminato in varie forme nel blog hanno il diritto di avere un mezzo per verificare la preparazione raggiunta. Ho deciso perciò di pubblicare una serie di partite filmate in cui, al momento opportuno, l’azione si ferma e il principiante è invitato a sostituirsi ad uno dei giocatori e ad immaginare la prossima mossa, quella che decide la partita, o perché dà scacco matto o perchè crea un vantaggio di materiale tale che l’avversario decide di abbandonare il gioco, riconoscendo l’inevitabilità della sconfitta. L’azione si ferma per trenta secondi, ma se qualcuno ritiene che questo tempo non sia sufficiente per riflettere, può mettere in pausa il video e osservare la posizione per tutto il tempo che gli occorre.

La partita dimostra ancora una volta che non è conveniente per un giocatore sacrificare un alfiere nelle prime mosse, nella speranza di scompaginare le difese avversarie. Quando ad un attacco scriteriato si risponde con calma e ordine si ottiene l’effetto di demoralizzare l’avversario che in questo caso persiste nell’errore sacrificando anche un cavallo. Il re nero è costretto a partecipare alla battaglia, ben contornato dai propri pezzi, ma non corre mai un serio pericolo, e a mano a mano che le ondate di assalitori si infrangono sulle difese i pezzi in gioco diminuiscono e il bianco comincia a sentire tutto il peso della mancanza di due pezzi minori. Ma avrebbe potuto continuare ad attaccare ancora per molto tempo se una mossa vincente del nero non avesse stroncato di colpo le sue velleità.

Allora, coraggio e proviamo a cercare la mossa risolutiva! Anche Capablanca, Alechin e Fischer hanno cominciato così.

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: