Pubblicato da: scudieroJons | gennaio 15, 2014

Prossimamente al cinema del Nazareno

nazareno

Quando un giornalista, nel riferire di un incontro riservato tra due esponenti politici, inserisce anche il dialogo, con tanto di virgolette aperte e chiuse, si avverte subito la sensazione che ci sia qualcosa che non quadra. Se l’incontro era segreto, come fa il giornalista a sapere che cosa si sono detti?
Accade anche nel caso dell’articolo di Carmelo Lo Papa e Francesco Bei su Repubblica, incentrato sull’incontro segreto che c’è stato tra Matteo Renzi, segretario del Pd e Denis Verdini, plenipotenziario di Berlusconi.
Un faccia a faccia organizzato lontano da occhi indiscreti. – scrivono i due giornalisti – I due parlano a lungo del modello spagnolo che in fondo piacerebbe a entrambi. Ma ci sono tante incognite ancora. E il nodo preliminare è politico: il leader Pd vuole garanzie. Non si fida del Cavaliere. “Leggo del vostro partito in rivolta, quelli che attaccano Berlusconi per la scelta di Toti, Fitto che minaccia, cosa sta accadendo?” chiede incuriosito. “Ma nulla, problemi interni, che il presidente risolverà a breve”, taglia corto Verdini. Renzi lo incalza: “Sicuro? E se io poi chiudo l’accordo con lui e questi qui non lo seguono? Non voglio scherzi”. L’ex coordinatore forzista tampona: “Tutto è in via di soluzione, noi abbiamo una sola parola, quella di Berlusconi, te lo garantisco”. E il sindaco di Firenze: “Le garanzie le voglio da lui, voglio parlare con lui”.

Le garanzie le voglio da lui!

Non è possibile che Renzi abbia detto una cretinata del genere, e se l’ha detta certo non l’ha pensata. Se fosse vero che ha detto questo e se fosse vero anche che lo ha pensato, allora Renzi non sarebbe quel furbo di tre cotte che appare a molti. Uno che non si fida di Verdini (e fa bene) e invece si fida delle garanzie che Berlusconi è ansioso di offrire, pur di sembrare ancora vivo, non sarebbe uno molto astuto, anzi sarebbe decisamente fesso.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: