Pubblicato da: scudieroJons | dicembre 27, 2012

Lettera per l’Anno Nuovo

……………………………………………………………………………………………………..22 dicembre 197.
Cara signora maestra,
questa è la terza brutta copia della letterina che Lei ci ha chiesto e ancora non so decidermi a passare in bella copia.
La verità è che io ho da alcuni anni un desiderio, sempre quello, da esprimere: e me ne vergogno.
E’, in fondo, il solo desiderio “mio”: tutti gli altri (e anche di questo mi vergogno) sono piuttosto desideri “contro” gli altri. In particolare, contro i ricchi, che mi sembra siano davvero i peggiori di tutti noi: tra quelli che ho conosciuto, non c’è uno che non sia avaro, pigro, superbo: e anche se non ti parlano, senti che sono egoisti lontano un chilometro. Per fortuna, nella nostra classe, di figli di ricchi non c’e n’è neppure l’ombra: ma ce n’è persino troppo in giro.
Io non sono perché debbano essere perseguitati o puniti, sennò che cristiano sarei? Ma mi piacerebbe che il signor Borgomastro della nostra città, che l’altro ieri si lamentava in televisione di non avere più soldi da spendere, gli appioppasse una tassa speciale, solo per loro, con la quale costruire una scuola: sì, la scuola per la Rieducazione dei Ricchi ad essere più Buoni.
Ma Lei avrà già capito che sto girando intorno al desiderio “mio”. Se, come Le ho detto, me ne vergogno, non è perché sia disonesto: è soltanto irrealizzabile.
Insomma… io vorrei arrivare a vedere Nostro Signore Gesù Cristo in faccia. Lo so, lo so che ho qualche probabilità di vederlo quando sarò morto: sempre che sia stato, quaggiù, un buon cristiano… Ma è proprio quaggiù che vorrei vederlo: e quando dico “in faccia”, dico “per tutto il corpo”.
Qualche volta ho creduto di averlo incontrato, sempre nello stesso posto, il caffè dei minatori che c’è all’angolo della nostra scuola. Ma era, si capisce, una pia illusione.
A me interessa veder com’è fatto: in pratica, se è – fisicamente, voglio dire – come me lo immagino: non tanto alto, robusto con qualche chilo di troppo, con le efelidi e i capelli decisamente rossi. Le racconto come lo vedo io, e come lo vorrei verificare, perchè tutti i Gesù Cristi (o Cristo?) che abbiamo visto sui libri, o anche con Lei nelle nostre gite scolastiche, nei vari Musei non mi sono mai sembrati troppo umani.
Ecco, adesso gliel’ho detto, anzi gliel’ho scritto, perchè, naturalmente, “sono” in bella copia.
So già che questa mia lettera non verrà letta in classe, perché ce ne saranno di più interessanti. In ogni caso, vorrei rimanesse un affare tra me e Lei.
Mi creda, con molto affetto, il Suo
…………………………………………………………………………………….                     Pillus Vogel (1970-1989)


Annunci

Responses

  1. ma va in giro in doppiopetto? o con la giacchetta in principe di galles?
    naaa
    E comunque non credo avrebbe i capelli rossi (anche se mi piacciono molto), perchè un detto delle mie parti recita: “Al pu bon di ross l’ha butè so pedar in tal poss” (il più buono dei rossi ha buttato suo padre nel pozzo) 😉
    Buon Anno e che il tuo desiderio si realizzi (ma poi, sei sicuro di aver guardato per bene? Secondo me è in giro a ispezionare quanto siamo lontani da quanto aveva in mente Suo Padre).. :/

    • Su una cosa il povero Paolino aveva ragione: il desiderio di vedere il volto di Cristo è irrealizzabile. Condivido il suo desiderio di una tassa patrimoniale, con aliquota progressiva. Forse quel bambino meditava sui discorsi degli adulti e maturava in fretta: alcune sue intuizioni sono sorprendentemente attuali. Aveva compreso che l’unico modo che ci è dato per vedere l’immagine del Cristo è scrutare il volto dei poveri, che però sono notoriamente brutti, sporchi e cattivi, e non assomigliano alle immagini edulcorate che si trovano nelle chiese.
      Auguri di Buon Anno anche a te!
      Ciao : )


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: