Pubblicato da: scudieroJons | gennaio 10, 2012

La bambina e la Madonna

Mentre cercavo sul web notizie sulle apparizioni della Madonna in una località in provincia di Bergamo, mi sono imbattuto in una pagina di diario di un ciclista amatoriale, che chiamerò convenzionalmente Severino.
Oggi Severino si sta preparando a compiere un percorso che lo porterà in un luogo particolare. Questa circostanza lo induce a meditare e a porsi alcune domande.
Nel riportare le domande di Severino le intercalerò con le risposte che mi sento di dargli, anche se lui non le leggerà.

Sono le 7: 30 di domenica 8 giugno e mi preparo a partire con la mia bici per visitare a Ghiaie di Bonate, in provincia di Bergamo, i luoghi dove è apparsa la Madonna.
In questo paesino Adelaide Roncalli, che adesso ha l’età di mia mamma e vive a Milano, ha avuto la visita della Vergine Maria per tredici volte: siamo in piena seconda Guerra Mondiale e la piccola veggente parla solo il dialetto bergamasco.

Ma perchè la Madonna ha scelto di apparire ad una bambina di sette anni?…
Severino, lo sai che c’è una certa differenza tra la frase: La Madonna è apparsa a una bambina di sette anni, e la frase: Una bambina di sette anni dice che le è apparsa la Madonna? In questo caso c’è una bambina di sette anni che dice che le è apparsa la Madonna. Perché una bambina di sette anni dovrebbe dire una cosa del genere? Ovvio, secondo me, perché lei è convinta che sia accaduto. Come facciamo noi ad essere certi che sia accaduto? Non abbiamo abbastanza elementi per affermarlo o per negarlo. Si potrebbe concludere così: se la Madonna, intesa come Madre di Dio, esiste, allora può apparire a qualcuno; se non esiste, nel senso che il Figlio di Dio non si è mai fatto uomo, non può apparire, può essere solo immaginata.  

perchè si è rivolta a lei in dialetto bergamasco ?…
Severino, tu sai dalle cronache che la bambina parlava solo il dialetto bergamasco, perciò nel riferire le parole della Madonna poteva usare solo quello strumento. Il fatto che che secondo la bambina la Madonna parlasse in bergamasco non rende la presunta apparizione più miracolosa, o più benevolente verso la gente bergamasca. Rende invece la presunta apparizione più vicina ad un fenomeno di autosuggestione. Se invece la Madonna avesse parlato in una lingua antica, conosciuta solo da pochi specialisti, come l’aramaico, e avesse pronunciato delle frasi misteriose, e la bambina le avesse ripetute per filo e per segno, ci saremmo trovati di fronte ad un evento sorprendente. Se infine tre anni dopo, con il ritrovamento dei rotoli di Qumran, quelle frasi fossero state riconosciute come appartenenti agli antichi Vangeli, allora avremmo potuto parlare senza esitazione di evento miracoloso.
Invece le parole della Madonna, riferite dalla bambina erano di questo tenore: Devi essere buona, ubbidiente, sincera e rispettosa verso il prossimo. Sono parole che mi sento di approvare in pieno, specialmente l’esortazione a rispettare il prossimo, ma credo anche che le potrebbe dire un qualunque buon parroco.

perchè ha permesso che l’esistenza della veggente fosse tanto travagliata in tutti questi anni ?…
Non conosco i particolari del travaglio di questa donna, ma conosco moltissime altre persone, uomini e donne che hanno avuto una vita drammaticamente travagliata. Non è la Madonna che permette che nel mondo ci siano il bene e il male mescolati, è Dio responsabile di questo. Per quale ragione Dio permette il male? Nessuno lo sa con certezza e non basta una pagina di diario per esaurire la questione. Però è un bene il fatto che ci poniamo la domanda. La mia opinione è che Dio non si occupa di quello che accade nell’universo.

perchè l’allora vescovo locale non ha riconosciuto attendibili le dichiarazioni di Adelaide e la Chiesa in questi anni non ha ritenuto utile riaprire la discussione sulla veridicità delle apparizioni ?…
Secondo me per due motivi. Per uno scrupolo estremo, perché c’è sempre il rischio che un caso che col tempo venisse smascherato e riconosciuto come impostura potrebbe gettare discredito anche sulla vera devozione. Inoltre la proliferazione di luoghi santi, o di pellegrinaggio, non crea dal nulla nuovi introiti, ma va a detrimento di luoghi più antichi che perderebbero una parte dei loro fedeli pellegrini, e per un vescovo non è una questione secondaria.

perchè in questi anni numerosi sono gli episodi miracolosi legati alle apparizioni di Ghiaie ?
Severino, sei a conoscenza dei severi controlli a cui devono essere sottoposti i casi di guarigioni inspiegabili per essere accettati dalla Chiesa come miracoli? In questo caso la vox populi non ha valore. Per un papa che sarà presto canonizzato, tra tanti eventi segnalati, uno solo è stato dichiarato miracoloso. Perciò di episodi che appaiono miracolosi se ne può parlare quanto si vuole tra fedeli, ma nessuno può avere la certezza che siano fatti miracolosi se non viene celebrato un apposito processo.

Sono tanti gli interrogativi che emergono legati a questo luogo, ma una cosa è certa: durante tutti questi anni non si è mai interrotto l’afflusso di pellegrini che sostano in preghiera alla cappellina eretta sul luogo delle apparizioni.
Anch’io ho desiderato visitare questo luogo per pregare.
Dove appare la Madonna si respira un’aria speciale.
Non è un fatto di aria, Severino, è la tua coscienza pulita che ti fa sentire in pace in questi luoghi. E il fatto che le apparizioni, ci siano state oppure non ci siano state, non è veramente importante. L’importante è che chiunque intenda esaltare questo avvenimento si impegni almeno ad osservare i precetti che si ritiene provengano dalla Madonna: Essere buoni, obbedienti, sinceri e rispettosi verso il prossimo.

Si dovrebbe addirittura arrivare ad amare il prossimo, come insegnava Gesù.

Ricordandosi che l’essere prossimo non è una condizione geografica, limitata al bacino idrografico di un fiume lungo col nome corto.

Il prossimo è il povero che viene da vicino o da lontano.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: