Pubblicato da: scudieroJons | dicembre 23, 2010

Il vero amore è…

…usare sempre inchiostro lavabile.

Nella “Dodicesima notte”, William Shakespeare fa dire al duca Orsino, innamorato non riamato della contessa Olivia:

“Se di musica vive amore, ancora
musica, e tanta, che sfamato e sazio
il desiderio se ne ammali e muoia.

 

Quell’aria ancora! Il suo ‘morendo’ flebile
oh, mi giungeva al cuore come un alito
che spirando su cespi di viole
l’effluvio effonde che ne invola.

Basta!
Non è più così dolce ora qual era”.

Annunci

Responses

  1. Sereni giorni di festa, Jons.
    Ti abbraccio
    N.

  2. @ dorleans
    Grazie, auguri di tanta serenità anche a te. Buone feste!
    Ti abbraccio anch'io.
    Ciao : )

  3. …e versi melanconici un trovator cantò…..

    grazie per i tuoi auguri e per lo stupendo albero….
    Ti rinnovo l'augurio per un felice Natale.
    Ti abbraccio scudiero   

  4. @ donnaflora
    Grazie.  Ancora tanti auguri anche a te!
    Un abbraccio
    Ciao : )


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: