Pubblicato da: scudieroJons | novembre 24, 2010

L’ Osteria di Marechiaro

Autore: Giovanni Paisiello
Regia: Riccardo Canessa
Genere: opera
Compagnia/Produzione: Accademia Opera Festival 2006 – Accademia del Teatro di Cagli
Cast: Maestro concertatore e direttore d’orchestra Stefano Seghedoni allievi dell’accademia Personaggi: Lesbina (S), Chiarella (S), Dorina (S), Spiritello (S), Peppariello (S), Federico (S), l’abate Scarpinelli (T), il marchese Olivieri (T), Carl’Andrea (B), il conte di Zampano (B)

Descrizione
Accademia Opera Festival 2006
Accademia del Teatro di Cagli
L’Osteria di Marechiaro, di Giovanni Paisiello (1740-1816)
libretto di Francesco Cerlone

Protagonista di questa commedia per musica in due atti, andata in scena per la prima volta a Napoli nel carnevale 1769, è un conte dai gusti semplici e poco aristocratici (parla persino in dialetto, cosa rara per un personaggio nobile); ha villa a Marechiaro e corteggia la popolana Chiarella. Assediato da vari personaggi in seguito a un paio di promesse matrimoniali non rispettate, egli riesce a trarsi di impiccio grazie all’aiuto di uno spiritello saltato fuori dalla bottiglia (un tema da Mille e una notte, forse filtrato attraverso la lettura del Diable boiteux di Lesage, se non di più antiche fonti spagnole). Varie tresche incrociate delle ‘parti serie’ servono a movimentare la trama. Le nozze tra il conte e Chiarella sono la degna conclusione di questa favola, che trasfigura in idillio la misera condizione dei pescatori napoletani (denunciata una ventina d’anni dopo da Mario Pagano in suo scritto sul commercio del pesce). L’opera mescola eventi magici (personaggi ridotti a statue o fatti saltare per aria) e quadretti di genere (grida dell’oste e della venditrice di frutta, gioco della morra all’osteria).


Scheda spettacolo a cura di
Eleonora Massa
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: